INSOSPETTABILMENTE SUGHERO

In principio era il tappo. E la storia sembrava finita lì. Poi arrivarono la curiosità, l’ingegno, la voglia di sperimentare, insomma tutte quelle cose che hanno portato gli umani ad andare oltre il semplice utilizzo degli oggetti. Per creare, oltre all’utile, anche il bello, il godibile, il trendy.

Anche la storia del sughero si intreccia con quella dell’inventiva e genera nuovi modi di intendere questo materiale. Il sughero è uscito dalle cantine e ha invaso il mondo del design con prodotti all’avanguardia, bellissimi, seducenti. Il tocco caldo e morbido della corteccia di sughero si è fuso con gli oggetti d’arredamento per dare vita ad un caleidoscopio di forme e sensazioni mai provate prima.

In sughero vengono progettate sedute, tavoli, lampadari, sgabelli, mobili. Esistono pavimenti di sughero e carta da parati. In tutte le tonalità del marrone, dal beige al bruno, e in altri colori e fantasie stampate.

Immagina lampadari che non prendono polvere, grazie alle proprietà dielettriche del sughero; pareti calde e accoglienti che non soffrono la condensa, l’umidità o la muffa; immagina di poterti sedere a fine giornata su una vellutata poltrona in pelle di sughero; immagina lo stupore degli ospiti nel vedere un lavandino interamente in sughero, impermeabile, insolito, bello.

L’estrema malleabilità e la versatilità di questo materiale non pongono limiti alla fantasia dei designer che possono immaginare forme di ogni tipo: consolle squadrate, lampade ondulate, sgabelli a forma di tappo di champagne o di matita temperata, poltrone dalle linee classiche o all’avanguardia. La scelta è ampia e abbraccia tutti gli ambienti della casa.

E non sottovalutare un aspetto fondamentale: la sostenibilità. Tutta la filiera di produzione è ecocompatibile, le querce da sughero rigenerano la propria corteccia, quindi non è necessario abbatterle per utilizzarle. In più, i boschi formati da questi alberi offrono riparo a moltissimi animali, preservando così la biodiversità tipicamente mediterranea. Inoltre, un oggetto in sughero, arrivato a fine vita, non inquina, perché completamente biodegradabile o riciclabile in altre forme.

Per noi sarà un piacere accompagnarti alla scoperta di questo nuovo mondo di cui siamo i pionieri in Italia. Vieni a conoscerci, promettiamo di lasciarti a bocca aperta!


Torna alla home del blog